RISPETTARE L’AMBIENTE – IL PRIMO NOSTRO OBIETTIVO

La certificazione forestale ha origine dalla crescente esigenza dei consumatori di poter disporre di prodotti a base di legno proveniente da boschi gestiti in maniera corretta, sia da un punto di vista ecologico che economico e sociale (cioè sostenibile).
La collettività è sempre più sensibile verso i temi ambientali e della gestione del territorio e di conseguenza il mercato accorda sempre di più la preferenza a quei manufatti realizzati con legname proveniente da foreste gestite in modo sostenibile, anche per essere sicuri che il legname non provenga da foreste tagliate illegalmente o in maniera insostenibile.

Per avere questa garanzia, la gestione del bosco deve essere certificata da un ente indipendente sulla base di standard gestionali riconosciuti e condivisi: questa certificazione si chiama “certificazione della gestione forestale sostenibile”.

Il legname o la fibra che deriva da tali boschi può essere marchiato per poter rimanere rintracciabile nelle varie fasi delle successive lavorazioni, sino al prodotto finito ed è quindi commerciabile come proveniente da boschi gestiti in maniera corretta. Questo secondo tipo di certificazione viene denominato “catena di custodia”. Se il manufatto ne rispetta le condizioni, anch’esso sarà riconoscibile dal consumatore finale attraverso uno specifico marchio.

Disponiamo di varie soluzioni serramentistiche per Interni ed Esterni – vi proponiamo alcune realizzazioni tutte… serramenti2

Serramenti esterni

Scuri alla vicentina…

Facciamo anche…

…inoltre realizziamo scuri alla Vicentina Inversi…

Offriamo un servizio completo per la scelta dello scuro più adatto alle esigenze del cliente ed alle necessità del fabbricato; realizziamo scuri con diverse tipologie geometriche a foro quadro, rettangolare con sommità curvata, a più ante. Possiamo fornire varie tipologie architettoniche «alla Vicentina», «alla Padovana», «alla veneta» ed «alla vicentina inversa», in base alle esigenze del territorio ed alle esigenze delle norme tecniche urbanistiche.

Gli scuri possono essere aperti manualmente per ogni anta, o attraverso motorizzazione gestibile da comando singolo o da comando centralizzato collegabile ad impianto Domotico.

Porte interne…

Porte Blindate… a taglio termico!

Si può prevedere se vi sarà condensa? Certo, grazie al calcolo delle isoterme. L’isoterma, ovvero la linea che collega i punti con uguale temperatura, permette di verificare dove cade il punto di rugiada, ovvero dove vi è quella temperatura critica che trasformerà l’umidità in acqua. Se il punto di rugiada cade sulla superficie del serramento o della soglia, sarà proprio lì che appariranno le goccioline.

Contattaci subito per un preventivo gratuito

Compila il modulo